×

Vuoi aggiungere un piccolo extra al tuo ordine?

OrganiWash

OrganiWash (75 ml) è l’innovativa lavanda 2 in 1 ideale per chi fa uso di coppa mestruale: utilizzarlo per pulire la coppa prima dell’inserzione/dopo la rimozione e come detergente intimo a pH bilanciato.

OrganiWash perfume free intime hygiene wash
DKK 49,00

OrganiWipes

Le salviette OrganiWipes sono fatte per pulire OrganiCup quando non si ha a disposizione acqua potabile. Contiene 10 salviette.

DKK 39,00
Seleziona la lingua
×

LA GUIDA PASSO PER PASSO A ORGANICUP

COME USARE UNA COPPETTA MESTRUALE

COME USARE UNA COPPETTA MESTRUALE

Ogni novità può rivelarsi difficile, anche provare una coppetta mestruale per la prima volta. In ogni caso, possiamo assicurarti che non c’è nulla da temere.

Ecco i cinque semplici passi per utilizzare una coppetta mestruale:

1. Prima del primo utilizzo, sterilizza la coppetta in acqua bollente, per 3-5 minuti.

2. Piega la coppetta e inseriscila tenendola piegata. Esistono diversi modi per piegare la coppa, noi consigliamo di utilizzare la piega Punch Down e la piega a C. Quando la coppetta è completamente inserita, basta lasciarla aprire.  

3. Tocca la coppetta per percepirne la base: dovrebbe essere tondeggiante o ovale e non presentare piegature evidenti. Se dovessi notare dei rigonfiamenti, ruota delicatamente la base della coppetta (non il gambo) in modo che si apra del tutto.

4. Rimuovi la coppetta mestruale. Tira leggermente il gambo mentre usi i muscoli addominali per spingere l’OrganiCup verso il basso, fino a che non riuscirai a raggiungere la base. Pizzica la base della coppetta per fare entrare l’aria e facilitare l’estrazione. Evita di tirare la coppetta tirando il gambo, potrebbe provocare fastidi.

5. Svuota e reinserisci.

Per abituarti alla coppetta, potrebbero volerci alcuni giorni o diversi cicli. Prova diverse tecniche di piegatura e di inserimento, e non preoccuparti: presto diventerai una fedele utilizzatrice della coppetta!

Qui troverai tutto quello che devi sapere sull’uso di una coppetta mestruale. 

Adesso entreremo nei dettagli, indicando i diversi passaggi (con immagini e suggerimenti); inoltre, abbiamo allegato il nostro video contenente le istruzioni passo per passo, che conta già più di 2 milioni di visualizzazioni su YouTube.

INTRODUZIONE

PANORAMICA DEI CONTENUTI

Video di istruzioni
correctly placed menstrual cup illustration
Fase 1: inserisci la coppetta
Fase 2: utilizzala fino a 12 ore
Removing a menstrual cup illustration
Fase 3: rimuovi la coppetta
Emptying a menstrual cup illustration
Consigli per principianti
Domande frequenti

INTRODUZIONE

IL NOSTRO APPROFONDITO VIDEO DI ISTRUZIONI

ISTRUZIONI

PRIMA DEL PRIMO UTILIZZO

Sterilize the menstrual cup

Prima di utilizzare OrganiCup per la prima volta, sterilizza la coppetta in acqua bollente per 3-5 minuti. Fai attenzione a non permettere che la coppetta tocchi il fondo della pentola.

 

FASE 1

COME INSERIRE UNA COPPETTA MESTRUALE

 

LAVARE / Ricorda di lavare le mani e la coppetta con acqua pulita e un sapone neutro, come ad esempio OrganiWash, prima di inserirla.

PIEGARE / Ci sono diverse tecniche di piegatura, devi provare e trovare quella più adatta a te. 

Due delle tecniche più utilizzate sono: la piegatura Punch-Down e la piegatura a C. 

Quando si inserisce la coppetta mestruale, è necessario tenerla piegata fino a quando non è all’interno della vagina.

Menstrual Cup C-fold Illustration
Menstrual Cup Punch Down fold illustration
Punch-Down Fold GIF

RILASSARSI / Durante l’inserimento della coppetta mestruale è necessario rilassare i muscoli, pertanto è meglio trovare una posizione comoda. 

Puoi stare sdraiata, accovacciata, seduta sulla tazza del gabinetto o puoi semplicemente stare in piedi. Col tempo scoprirai qual è la posizione più adatta a te!

Per facilitarne l’inserimento, puoi utilizzare acqua o un lubrificante a base d’acqua. 

INSERIRE E LASCIARE / Inserire la coppetta mestruale ripiegata e, una volta che la coppetta è stata inserita per intero, lasciala andare per permettere che si apra.

Se la coppetta mestruale è stata inserita correttamente, potresti sentire un “pop” o un suono di risucchio, che indica che la coppetta si è completamente aperta e ha creato la necessaria tenuta stagna.

Se hai dei dubbi, toccala per verificare: dovrebbe presentarsi tondeggiante o ovale, e non presentare piegature evidenti.

Vedi come inserire la coppetta nel seguente video (vai al minuto 1:28):

RUOTARE / Se dovessi notare qualche avvallamento o piegatura sulla base della coppetta mestruale, e non sei sicura che sia stata creata la tenuta stagna, afferra delicatamente la base della coppetta (non il gambo), e ruotala per consentirne la distensione. 

Una volta che la coppetta mestruale è in posizione, prova a tirare un po’ lo stelo, se noti resistenza, il sigillo di aspirazione è stato creato, e la coppetta è stata posizionata correttamente!

Rotating a menstrual cup illustration
Menstrual cup placement illustration

Rispetto ad un assorbente interno, la coppetta mestruale deve essere posizionata più in basso nel canale vaginale.

Lo stelo deve trovarsi interamente all’interno. 

Cutting the menstrual cup stem illustration
Tuttavia, siamo tutti fatti in modo diverso, e se lo stelo sporge e ti infastidisce, puoi regolarlo.

FASE 2

utilizzala fino a 12 ore

 

Uno dei vantaggi dell’uso di una coppetta mestruale è che si può usare fino a 12 ore per volta, quindi una volta inserita si può anche lasciare la coppetta per tutto il giorno e per tutta la notte. 

A seconda di quanto è intenso il tuo flusso, potresti doverla svuotare più di due volte al giorno.

Per questo motivo, per capire meglio la coppetta mestruale e il tuo flusso, quando inizi ad utilizzarla consigliamo di svuotarla più spesso.

A menstrual cup collects 3 times more than tampons (illustration)

La coppetta può contenere una quantità di liquido superiore a quella contenuta da 3 assorbenti super.

Secondo il NHS (National Health Service, UK), perderai in media una quantità di sangue compresa tra i 5 e i 12 cucchiaini da tè durante un normale ciclo mestruale, perciò potresti essere sorpresa da quanto poco sanguini. 

 

FASE 3

COME RIMUOVERE LA COPPETTA MESTRUALE

 
Removing a menstrual cup illustration

LAVARE / Di nuovo, comincia lavandoti le mani con acqua calda e un sapone delicato. 

RILASSARSI / Trova una posizione comoda che faccia al caso tuo: seduta, accovacciata, stesa sul letto o in piedi. 

È essenziale che tu sia rilassata, perché altrimenti rimuovere la coppetta mestruale potrebbe essere più complicato.

RIMUOVERE / Quando rimuovi la coppetta mestruale, tira leggermente lo stelo mentre usi i muscoli addominali per spingere OrganiCup verso il basso, finché non riesci a raggiungerne la base.

Pizzica delicatamente la base della coppetta per far entrare l’aria e facilitarne l’estrazione.

Emptying menstrual cup illustration

SVUOTARE E LAVARE / Una volta rimossa la coppetta mestruale, devi svuotare il liquido raccolto nella toilette o nel lavandino, sciacquare la coppetta con acqua (ricorda i fori dell’aria) e reinserirla.

Se ti trovi in un bagno senza accesso ad acqua pulita, puoi usare un OrganiWipe o della carta igienica per pulire la tua coppetta e sciacquarla con dell’acqua in un secondo momento.

REINSERERE O CONSERVARE / Una volta pulita la coppetta mestruale, puoi reinserirla come indicato nella FASE 1

Comunque, se il tuo ciclo mestruale è terminato: fai bollire la coppetta per 3-5 minuti in acqua oppure usa semplicemente un OrganiWipe per disinfettarla, poi riponila nel sacchetto di cotone originale OrganiCup.

ISTRUZIONI

I 5 MIGLIORI CONSIGLI PER LE PRINCIPIANTI DELLA COPPETTA MESTRUALE

Consiglio 1: fino a quando non ti sentirai a tuo agio al 100% con la coppetta mestruale, potresti voler indossare un salva slip, così non dovrai preoccuparti di eventuali perdite.

 

Consiglio 2: tutte le cervici sono in una posizione diversa, e la coppetta dovrebbe essere posizionata sotto la cervice, in caso contrario, è molto probabile che si verifichino delle perdite. Prova a localizzare la cervice con il dito, dovresti percepire una zona di tessuto leggermente più solida: posiziona la tua coppetta al di sotto di essa.

 

Consiglio 3:  se senti il gambo e lo trovi scomodo, dopo un paio di tentativi, puoi tagliarlo ed accorciarlo. In ogni caso, non tagliare lo stelo quando la coppetta mestruale è inserita!

 

Consiglio 4: nessuno pretende che tu diventi istantaneamente una professionista della coppetta mestruale, per cui ti consigliamo di esercitarti nell’inserire e rimuovere la coppetta prima di avere le mestruazioni.

 

Consiglio 5: puoi usare acqua o un lubrificante a base d’acqua per facilitare l’inserimento.

RICEVERE AIUTO

DOMANDE FREQUENTI

OrganiCup è disponibile in 2 misure. La misura A è consigliata per le donne che non hanno partorito per via vaginale. La taglia B è raccomandata per le donne che hanno partorito per via vaginale.

La coppetta può resistere fino a 10 anni. Dopo un certo periodo di utilizzo, la coppetta potrebbe macchiarsi o scolorirsi leggermente: è normale

Ti sconsigliamo di avere rapporti sessuali con penetrazione vaginale mentre utilizzi una coppetta mestruale.

Sì, se sei vergine, puoi usare una coppetta mestruale. Tuttavia, è opportuno tenere presente che l’inserimento della coppa potrebbe rompere l’imene. In ogni caso, per gli standard medici, la verginità non è definita dallo stato dell’imene, si rimane vergine fino a quando non si è coinvolti in un rapporto sessuale.

La risposta breve è sì. Puoi facilmente usare OrganiCup con una spirale. Tuttavia, come per qualsiasi altra curiosità ginecologica, ti consigliamo di consultare il tuo medico prima di iniziare ad usare una coppetta mestruale con una spirale.

Potresti sporcarti leggermente le dita quando rimuovi la coppetta, ma non molto di più rispetto a quando rimuovi un assorbente interno purché tu segua le nostre istruzioni e ti assicuri di liberare il sigillo di aspirazione. L’utilizzo di una coppetta mestruale è un ottimo modo per conoscere meglio il tuo corpo.

Sì, senza problemi! A differenza degli assorbenti interni, che hanno un filo che può finire per assorbire i fluidi indesiderati, potrai andare in bagno senza preoccuparti.

Assolutamente sì! Grazie alla morbidezza del materiale, non sentirai la coppetta mentre è inserita, e godrai di una protezione confortevole e senza perdite.

La coppetta non può scomparire dentro di te, ma può salire leggermente. La coppetta non può perdersi nella vagina; alla fine scivolerà giù per effetto della forza di gravità. 

Se hai problemi a raggiungere la coppa, la prima cosa da fare è rilassarti e respirare. 

Se la coppetta mestruale si è fatta strada più in alto all’interno della vagina, è importante che rilassi i muscoli, perché la tensione non farà altro che rendere più difficoltosa la rimozione. 

Prova ad accovacciarti e utilizza i muscoli addominali per spingere la coppa verso il basso, finché non raggiungi il gambo della coppetta. 

Trascinare delicatamente il gambo fino a quando non raggiungi il fondo della coppetta, afferrala con le dita e pizzicala per liberare l’aria e estraile con delicatezza.

Se non sei abituata ad usare un assorbente interno, potrebbe causarti un po’ di disagio. 

L’utilizzo di una coppetta comporta la necessità di sentirsi a proprio agio con il proprio corpo e le mestruazioni. Pertanto, se decidi di provarla, potresti voler fare pratica all’inizio. 

Se non ti senti a tuo agio non sforzarti, ma prenditi una pausa, rilassati e riprova più tardi. 

L’ingresso della vagina è più teso e più piccolo in larghezza rispetto al resto della vagina, perciò il corpo deve adattarsi gradualmente per accogliere la coppetta mestruale e facilitarne l’inserimento. 

Se la misura di OrganiCup che hai scelto non fa per te, contattaci e ti offriremo una misura diversa da provare.

È alquanto improbabile che il sangue ritorni nell’utero, anche se sei a testa in giù. Avrai notato la consistenza relativamente densa del flusso, per cui non si muove dentro di te, ma rimane semplicemente nella coppetta. 

Molte utenti di OrganiCup sono yogi, e fanno le verticali senza problemi.

Perché non abbiamo mai visto del sangue blu 🙂 

Non preoccuparti, usare OrganiCup è facile, non importa dove ti trovi.

Se il lavandino è inaccessibile, basta pulire la coppetta con un panno asciutto o sciacquarla con dell’acqua in bottiglia e reinserirla (oppure, puoi anche provare OrganiWipes)

Se riscontri dei problemi dopo aver provato la coppetta mestruale per un paio di cicli mestruali o hai delle domande, non esitare a contattarci all’indirizzo: support@organicup.com.